By 29 dicembre 2011 0 Comments

Capodanno 2012 con i Bambini a Firenze

Dove festeggiare il Capodanno 2012 con i bambini a Firenze?

 
Tutti a casa.

Il mio non è un suggerimento, bensì il programma offerto alle famiglie in città, almeno da quanto è emerso da una mia piccola ricerca online ed offline.
Sia chiaro che stare a casa può essere meraviglioso: la  famiglia riunita, un po’  di amici e qualche ora spensierata in attesa del brindisi di mezzanotte (bimbi permettendo :) ).

Ma il punto è un altro: è possibile che per il Capodanno non ci siano iniziative dedicate alle famiglie fiorentine con prole al seguito?

Va bene che tra crisi, recessione e compagnia bella, forse, questo 2012 non lo attendiamo esattamente con trepidazione, ma l’ assenza di eventi per le famiglie mi stupisce e indispettisce allo stesso tempo.

Ho il dente un tantinello avvelenato in questi giorni, credo si intuisca, ma le feste natalizie mi causano grossi sbalzi umorali :) .

Detto ciò, se di starvene a casa non ne volete neanche sentir parlare, ecco qualche idea per San Silvestro a Firenze:

Al Circo Orfei, ospitato all’interno del Nelson Mandela Forum, organizzano un Veglionissimo che inizierà alle 2215. I prezzi non sono proprio popolari (dai 40 euro in su per un biglietto intero), ma potreste anche apprendere qualche tecnica utile per gestire le bestie feroci, il che può sempre far comodo.

Un ultimo dell’ anno sportivo: al Parterre in Piazza della Libertà fino a mezzanotte rimarrà aperta la pista di pattinaggio sul ghiaccio.

Gli irriducibili del Capodanno in piazza (che immagino dotati di bambini molto pacifici e accomodanti)potranno invece dividersi tra la musica gospel, lo swing, la musica classica ed il concerto di Caparezza. Per tutti i dettagli, guardate sul sito Capodanno in Toscana.

BOTTI? NO, GRAZIE!

Ho preso quest’ immagine dal sito Amici di Paco, una Onlus che si occupa della tutela dei cani perchè mi piacerebbe che, come a Venezia, Torino e Siena (notizie di questi giorni), anche a Firenze si vietasse l’ uso di botti e fuochi d’ artificio. Questo non solo per la tutela dei cani, ma anche degli umani, bambini in primis.

A tutti, comunque, un Buon Capodanno 2012 :)

Posted in: Eventi

About the Author:

Una mamma fiorentina curiosa ed iper-connessa, divisa tra un lavoro 2.0, la sua famiglia e le sue passioni

Post a Comment