By 6 Gennaio 2014 2 Comments

Eric Carle: leggiamolo in inglese!

Benvenuta alla nuova guest blogger Debora Chellini, esperta insegnante di inglese, che ci darà consigli utili per far appassionare i nostri bambini e ragazzi a questa lingua straniera.

Eric Carle Caterpillar

Dopo quasi vent’anni di lavoro nel campo della metodologia didattica per l’insegnamento della lingua inglese come L2, sempre a contatto con studenti che si preparano a diventare futuri insegnanti e contesti diversi, l’esperienza che mi ha segnata e che mi ha messo in gioco come insegnante di inglese per bambini è avvenuta con mia figlia!

L’input? La lettura, ormai diversi anni fa, alla scuola materna di un classico della letteratura americana per bambini: The Very Hungry Caterpillar o Il Bruco Mai Sazio nella traduzione in italiano, dell’autore Eric Carle. Dunque, grazie Eric Carle e grazie ai tuoi libri, che, come gli addetti al settore sanno, sono ottimi strumenti didattici molto coinvolgenti.
Nella metodologia didattica, il concetto di empatia è fondamentale e quale maggiore forma di empatia ci può essere se non quella di un genitore con più o meno basi che cerca di insegnare a suo figlio…lo sforzo che ci metterà verrà sicuramente ripagato e la relazione che si instaurerà sarà forte…

Da qui l’esigenza di condividere con altre mamme un percorso fatto di consigli e osservazioni che inizia con queste prime brevi note e che intende sensibilizzare tutti verso l’importanza di conoscere e parlare un’altra lingua, l’inglese appunto, fin da piccoli.

Innanzitutto il link al sito ufficiale di Eric Carle (http://www.eric-carle.com/home.html) dove troverete preziose attività, curiosi dowloads, e, se vi va, il video in cui l’autore legge il famoso The Very Hungry Caterpillar (http://www.eric-carle.com/ec_reads_vhc.html); infine la sua bibliografia completa e molti consigli per metter su semplici laboratori con i propri figli a casa basati sulle sue storie! Ma ricordatevi, nel caso aveste bisogno di maggiori dettagli…potete sempre contattarmi! E concludo con il mio motto: just do it!

Posted in: Guest Post

About the Author:

Debora Chellini nata a Firenze si è specializzata in metodologie didattiche per la lingua inglese come L2. Lavora come insegnante di Italian Literature presso la Richmond University a Firenze ed è responsabile del programma di Internship in Education sempre nello stesso istituto favorendo le relazioni fra studenti americani ed italiani in collaborazione con alcune scuole fiorentine. Ha sviluppato il progetto StoryTime-laboratori di inglese per bambini (6-14 anni), idea in continua evoluzione, producendo materiale originale per varie tipologie laboratoriali; ha inoltre dato vita al progetto Let’s Work Artisans!Junior (in collaborazione con OMA) e CrafTime (in collaborazione con Fondazione Firenze Artigianato Artistico), in cui l’inglese si insegna partendo dall’idea del learning through experience, o ‘imparare facendo’, e con la collaborazione di maestri artigiani fiorentini. Contatti: http://www.storytime.it/ - facebook.com/storytimedebora

2 Comments on "Eric Carle: leggiamolo in inglese!"

Trackback | Comments RSS Feed

  1. Eleonora ha detto:

    Molto interessante! Sto iniziando anche io a sviluppare corsi di inglese per bambini, e terrò conto di questo autore!

Post a Comment

buzzoole code