By 10 Marzo 2014 0 Comments

It’s…StoryTime

charlie & lola

Eccoci di nuovo per riflettere insieme su uno dei momenti più belli della giornata: il momento delle storie.

Ogni bambino ha i suoi tempi preferiti per ascoltare una bella storia: prima di andare a letto…un classico, nel pomeriggio…per rilassarsi un po’.

Questo è tutto vero quando si parla dell’ascolto di storie nella propria lingua madre. E per le storie in inglese, allora? Quando è meglio ascoltarle? O dovrei dire: guardarle?

Ogni protagonista ha la propria pagina in cui propone le proprie storie: Clifford the Big Red Dog, un classico amico dei bambini (http://pbskids.org/clifford/index-brd-alt.html), The Gruffalo (http://www.gruffalo.com/), Charlie and Lola (http://www.charlieandlola.com/website.asp); ma ho da poco scoperto una notevole risorsa online che viene aggiornata regolarmente e che si rivolge a diverse fasce d’età: http://www.storylineonline.net/.
Ve la consiglio!

E per i più piccoli? Le nursery rhymes nel canale youtube Super Simple Songs: http://www.youtube.com/user/SuperSimpleSongs.

E per rimanere sempre aggiornati un’occhiata ai post sulla pagina facebook www.facebook.com/storytimedebora può aiutare.

Allora….let’s read and sing along!

Posted in: Guest Post

About the Author:

Debora Chellini nata a Firenze si è specializzata in metodologie didattiche per la lingua inglese come L2. Lavora come insegnante di Italian Literature presso la Richmond University a Firenze ed è responsabile del programma di Internship in Education sempre nello stesso istituto favorendo le relazioni fra studenti americani ed italiani in collaborazione con alcune scuole fiorentine. Ha sviluppato il progetto StoryTime-laboratori di inglese per bambini (6-14 anni), idea in continua evoluzione, producendo materiale originale per varie tipologie laboratoriali; ha inoltre dato vita al progetto Let’s Work Artisans!Junior (in collaborazione con OMA) e CrafTime (in collaborazione con Fondazione Firenze Artigianato Artistico), in cui l’inglese si insegna partendo dall’idea del learning through experience, o ‘imparare facendo’, e con la collaborazione di maestri artigiani fiorentini. Contatti: http://www.storytime.it/ - facebook.com/storytimedebora

Post a Comment

buzzoole code