By 14 Giugno 2013 0 Comments

Idee per un picnic a Firenze e dintorni

Adoro i picnic.
Avete presente i picnic super organizzati: cestino old-style con tutte le stoviglie precise, gli accessori più sfiziosi e leccornie di ogni tipo? Ecco, sono il mio sogno!
Peccato che il più delle volte per mancanza di tempo o decisioni dell’ultimo minuto le nostre scampagnate finiscano con l’essere molto più arrangiate e minimal.
Ma in fondo quel che conta è il divertimento, no? E quello non manca mai :).

Mai come quest’anno, con la Primavera rimasta ai blocchi di partenza, mi viene da dire: ho voglia di fare un picnic!

State pensando anche voi di organizzare una bella scampagnata con famiglia e amici?

Se non sapete dove andare o volete provare qualche posto nuovo a Firenze o nelle vicinanze, vi propongo qualche idea:

  1. Parco dell’Anconella

    Sono diversi i parchi in città nei quali poter organizzare un picnic, ma questo è uno dei miei preferiti. Ampi spazi, grandi alberi sotto cui frescheggiare, piccolo laghetto e gli immancabili giochi per i bambini. Si trova in via di Villamagna, esteso tra il ponte di Varlungo e quello di Da Verrazzano.

  2. Parco di Villa Demidoff a Pratolino

    A Vaglia, a circa 15-20 minuti di auto da Firenze (ma raggiungibile anche in bus), il Parco di Pratolino è un “piccolo” gioiello nel verde delle colline. Qui si trovano ampi prati, delle zone ben riparate dal sole (ma non tutte), un bar, una piccola area giochi per bambini. Il parco è a ingresso libero ma purtroppo non è sempre aperto (in Giugno, Luglio e Agosto e Settembre apre il sabato, domenica e festivi (2 giugno, 15 agosto); dalle 10 alle 19).

  3. Monte Senario

    Va detto che a Montesenario (siamo sempre nel comune di Vaglia) ha prima di tutto sede l’antico monastero e occorre tenere presente che molte persone si trovano lì per visitarlo e la zona non è pensata per bivacchi. Tuttavia per l’altitudine è un luogo dove poter trovare facilmente un po’ refrigerio o fare un’escursione con pranzo al sacco.

  4. Lago di Bilancino

    Un picnic in riva al lago può essere davvero rilassante! Se volete trattenervi tutta la giornata in località Nebbiaia c’è anche uno stabilimento balneare (Bahia).

  5. Vallombrosa

    Probabilmente la metà più distante tra quelle proposte, ma se la distanza non vi preoccupa, Vallombrosa è un luogo perfetto per un picnic (siamo nel comune di Reggello). Immersa nella foresta, il refrigerio qui certo non manca. A pochi passi dall’omonima Abbazia c’è un bellissimo prato nel quale sistemarsi. In estate è piuttosto frequentata: conviene arrivare presto!.

In attesa di provarle tutte, avete altre mete da suggerire a me e agli altri lettori?

Posted in: Idee di viaggio

About the Author:

Dal 2010 sto riscoprendo la mia città dal punto di vista dei bambini e delle famiglie e, non ultimo, sto imparando il mestiere di mamma, tra gioie ed impazzimenti. Sono blogger, copywriter e social media manager freelance. Mi nutro di storie, sogni, sorrisi e...una buona dose quotidiana di zuccheri!

Post a Comment

buzzoole code